La scuola come incubo neo-liberista

Ho avuto un incubo questa notte. Siccome prima di iniziare a lavorare nella scuola, ero dipendente bancario, il malessere esistenziale che un tempo mi portò a licenziarmi allo scopo di migliorare la qualità di vita dev’essermi rimasto dentro. Stanotte, però, si è ripresentato. Quando mi sono svegliato, poi, ho capito come stavano davvero le cose. … More La scuola come incubo neo-liberista

49 – Guerra

Non possiamo non trattare questa parola, nel periodo in cui il passato sembra tornare con il suo carico di angoscia e di preoccupazione, sotto un’accezione che credevamo esserci lasciati alle spalle. Come sempre, la prima cosa che faccio è chiedermi quale sia il significato della parola guerra. Secondo il vocabolario Treccani, la guerra è 1) … More 49 – Guerra

L’ignoranza degli irriducibili

Dopo aver scritto questo post sulla rigidità di chi è irriducibile nei confronti della vita e degli accadimenti, mi sono arrivate ovvie critiche, soprattutto da parte di no-vax e no-green pass. In effetti, citavo l’esempio derivante dalla situazione pandemica per chiarire quanto intendevo dire. Mi rendo conto che una precisazione è necessaria, prima di passare … More L’ignoranza degli irriducibili

41 – Competenza

In ambito scolastico è diventata la parola chiave per affrontare la didattica e predisporla, così da far crescere al meglio gli alunni e permettere loro di tirar fuori il meglio delle proprie abilità. Inoltre, essa è il fulcro del nuovo modo di pensare il lavoro. Se ci fermiamo a interrogarci su cosa sia competenza, tuttavia, … More 41 – Competenza