Libri pericolosi?

Non posso più starmene zitto di fronte al comportamento di colleghi e intellettuali nei confronti del perbenismo puzzolente che si sta diffondendo in Europa. Quello relativo al Mein Kampf venduto dal Giornale è l’ultimo caso. D’accordo, operazione dubbia – forse, non ne sono sicuro – pubblicare il testo scritto da Hitler con un quotidiano, ma … More Libri pericolosi?

Una stella ha trovato il suo posto nel firmamento

Si chiamava Gianpiero Possieri, autore di due bei romanzi thriller, Il predatore di anime in fuga e Il fuoco nell’anima. Una persona per me importante, per due motivi: era un uomo attento e “fatto” come pochi ormai ce ne sono, e poi perché è stato il primo lettore di Storia di Geshwa Olers. Mentre scrivevo … More Una stella ha trovato il suo posto nel firmamento

Bambini, gli ultimi del mondo

Si dice normalmente che gli elementi più deboli della società siano bambini, anziani e donne. Sono piuttosto scettico (e forse politicamente scorretto) che le donne siano elementi deboli; piuttosto, talvolta ancora discriminate. Gli anziani sono deboli per via delle forze che vengono meno, non certo per il peso sociale che hanno nella società italiana attuale, … More Bambini, gli ultimi del mondo

Fantasy for Aid

Ricevo da Fabio Larcher (titolare in passato di una piccola casa editrice di qualità, la Larcher Editore, ora alla sua seconda esperienza con la EdizioniPerSempre) e pubblico molto volentieri. Si tratta di una causa davvero buona. FANTASY FOR AID è un progetto “social” di Edizioni PerSempre. A partire da settembre 2012 coloro che acquisteranno online … More Fantasy for Aid

La lontananza è in noi

Per narrare adeguatamente il quartiere plurale e multietnico di Veronetta, in occasione della festa del quartiere di Veronetta, che si terrà il 24 settembre 2011 all’interno di Porta Vescovo, è stato chiesto ai letterati veronesi e non, che conoscono in qualche modo il quartiere, di intervenire con un proprio scritto. Parteciperanno: