I Re Magi e la Befana

Siamo arrivati alla festa dell’Epifania, che tutte le feste si porta via, si diceva un tempo. Scopriamo qualcosa in più del senso di questa giornata. Befana è parola che deriva, per corruzione, da epifanìa, manifestazione, ovvero la manifestazione del Figlio di Dio, Cristo, in Gesù incarnato. In realtà non c’è differenza tra il Natale e … More I Re Magi e la Befana

Messiah – su Netflix

Torno a recensire una serie televisiva che ho appena concluso di vedere su Netflix. Anzi, dovrei dire: che ho divorato. Si tratta del meraviglioso Messiah. La recensione conterrà alcuni spoiler, motivo per cui, chi dovesse soffrire di spoilerosi acuta, eviti di continuare a leggere. Altrimenti, iniziamo. Questa serie di 10 puntate racconta di un uomo … More Messiah – su Netflix

17 – Presepe

Anche il presepe entra a far parte del nostro Dizionario delle parole usurate. Molti, infatti, pensano che si tratti di una capannuccia in legno o in argilla, con dentro le statuine della Madonna, di Giuseppe e del bambinello. Niente di più sbagliato. Innanzitutto, presepio deriva dal latino praesepium, che significa greppia, mangiatoia, cioè il luogo … More 17 – Presepe

Demoni: gli intermediari / 9

Dov’eravamo rimasti? Alla possibilità di considerare i dèmoni come una realtà simbolica, che però esprime qualcosa dell’esperienza inclassificabile dell’umano. C’è, però, di più. Fin dall’antichità, infatti, i dèmoni sono stati considerati come gli intermediari tra il Divino e l’essere umano, e se questo è accaduto, c’è un motivo. Non bisogna pensare alla “realtà” demonica come … More Demoni: gli intermediari / 9

16 – Natale

 Alzi la mano chi non ha la convinzione, o perlomeno l’impressione, che il Natale non sia una festa per bambini. Eppure, niente di più sbagliato! La parola “Natale“ merita di entrare nel nostro Dizionario delle parole usurate a motivo dell’incredibile evoluzione che la festa che tale termine indica ha subito nella nostra cultura occidentale. Nata come … More 16 – Natale