71

copertinaalienoNon è la cifra dei miei anni, sebbene oggi me ne senta così tanti dopo non aver dormito una cippa… ma questo è un altro discorso.

71 è il numero di ebook autoprodotti e venduti da me (non dai miei editori) tramite Amazon, con un guadagno netto di circa 30€. In un anno e mezzo (da gennaio 2012). La classifica è così composta:

Strega, 20 copie
La ragazza della tempesta, 18 copie
L’alieno nella mente, 17 copie
Storia di Geshwa Olers – prima parte, 10 copie
Amore, poi risorto, 3 copie
The Call – a horror tale, 3 copie

Questi strabilianti numeri sono legati al formato mobi. È ormai un dato di fatto che Amazon abbia perduto la (supposta) battaglia degli ebook e che non sia riuscito a conquistare il mercato con il suo Kindle o il suo formato. Il formato più diffuso continua a essere ePub. Ricordo i dati relativi alla diffusione di Storia di Geshwa Olers gratuita, tramite Feedbooks. Il 5% scarso degli oltre 18.000 download è in formato mobi. Circa il 90% è in formato ePub, il resto Pdf.

Se tanto mi dà tanto (e non so se in effetti lo dia…), il rapporto tra mobi ed ePub è di 1 a 18. L’ePub è 18 volte più scaricato del mobi. Di qui il mio ragionamento e il mio interrogativo: e se provassi a vendere i miei ebook autoprodotti (che – lo ricordo – costituiscono solo una minima parte dei libri da me pubblicati) in formato ePub, non dovrei per lo meno poter raggiungere la strabiliante cifra di… 1278 ebook venduti, con un guadagno di circa 540€?

Sfida accettata. Ho deciso di aderire al programma Narcissus.me per la vendita su tutti gli store. Si incomincia da L’alieno nella mente (sempre che Narcissus.me confermi l’ebook… sono in attesa). Vedremo come si svilupperà l’iniziativa.


8 risposte a "71"

  1. Secondo me non è così semplice.
    Io spesso scarico in formato epub perché è quello che poi si converte meglio, ma uso il Kindle.
    Il punto è che Amazon, se ti autopubblichi, ti dà una certa visibilità, perché è piuttosto conosciuto. Narcissus.me non so nemmeno cos’è, e sono molto restio ad acquistare su siti poco conosciuti. Anche dei negozi degli editori diffido: hai mai provato a scrivere ai servizi clienti dei vari store online? Su Amazon ricevi una risposta in giornata (ma anche su questo ci sarebbe da discutere, perché sono fatte con lo stampino) su IBS in un paio di giorni, con gli altri è meglio andare ad accendere un cero. Voglio dire che non c’è la giusta attenzione per il cliente che decide di interagire attraverso il pc, e pertanto non c’è da stupirsi se il formato digitale rimane di nicchia. Per non parlare dei prezzi degli ebook, che sono ridicoli.
    Vabbè, Fabri, lanciati sull’erotico, vedrai come piovono di downloads. Muahahaah.

  2. No, infatti, non è semplice e ho lanciato una sfida a me stesso, ben sapendo che non raggiungerò manco di striscio quella cifra. Magari ci riuscissi! Avrei trovato un bel modo per arrotondare 🙂
    Però attenzione che Narcissus non è una piattaforma di vendita, ma un distributore online. Perciò il libro sarà presente in formato ePub presso tutti i rivenditori online, quali IBS, Bookrepublic, LaFeltrinelli, Deastore, InMondadori, Kobobooks, e tanti altri. E’ solo un modo per renderlo più diffuso 🙂
    Quanto all’erotico, lo so bene. E ho anche scritto un racconto lungo erotico che avevo intenzione di mettere in vendita, ma mi vergogno troppo…

  3. E tra quegli acquirenti amazon ci sono io che ho trasformato i mobi in epub…XD.
    Pure io lo lego l’erotico! E ho una sfilza di amiche pronte a fare altetanto!;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...