Se l’insegnante soccombe alla “Didattica a Distanza”

Non voglio essere allarmista, ma dopo la prima formazione ricevuta sulla piattaforma Gsuite, punto di partenza per un ulteriore passo in avanti (o indietro?) nella didattica a distanza, mi convinco sempre di più circa il rischio che sta correndo l’istruzione in Italia. In questo articolo (Didattica a distanza: rischio alienazione) spiegavo come mai, secondo me, … More Se l’insegnante soccombe alla “Didattica a Distanza”

23 – Liberazione

1 – Liberazione è, secondo il vocabolario, l’atto, il fatto di liberare, di liberarsi o di essere liberato. Da cosa? Da un qualche male: per esempio il nemico fascista o nazista, il Coronavirus minaccioso o il nemico invisibile dell’ignoranza. Non deve trattarsi per forza di un concetto di guerra, ma deve comunque essere un concetto … More 23 – Liberazione

Didattica a distanza, distanza dalla didattica

In questo ultimo giorno di lavoro, mi piace aiutare a riflettere almeno un poco sulla cosiddetta didattica a distanza e sulle modalità che si stanno ponendo in essere. Non voglio scrivere riflessioni personali al riguardo, sebbene questo post evidenzi già cosa io pensi della didattica più opportuna in questo tempo di Covid19, se non altro … More Didattica a distanza, distanza dalla didattica

Domenica delle Palme – Ecco il nostro tempo

Anche quest’anno dedicherò alcuni post alla Settimana Santa, riflettendo su alcune tematiche che vengono evidenziate dai Vangeli di questo tempo forte. Iniziamo da un brano che molto mi ha colpito, soprattutto in questa situazione di isolamento e di “alterazione” della normalità che stiamo vivendo. Nel lungo brano del Vangelo di Matteo (27, 51-54) che si … More Domenica delle Palme – Ecco il nostro tempo

22 – Consolazione

La consolazione, esperienza tanto ricercata in questi giorni di afflizione continua. Ma cos’è, la consolazione? È un appagamento, una soddisfazione superficiale, venga da qualunque parte purché venga, oppure è qualcos’altro? Da un punto di vista etimologico, “consolazione” deriva da con e solus, “insieme” e “intero, ma anche soddisfatto”: confortare insieme. Il risultato della consolazione è … More 22 – Consolazione

Filosofia mistica della conoscenza – a cosa serve?

Quante volte mi son sentito dire, oltretutto con la convinzione di essere spiritosi, che la filosofia è quella cosa con la quale o senza la quale il mondo rimane tale e quale. Peccato che sia una convinzione del tutto sbagliata. La filosofia è il modo in cui vediamo il mondo e il mondo cambia concretamente … More Filosofia mistica della conoscenza – a cosa serve?

Filosofia mistica della conoscenza – cos’è?

Andiamo alla scoperta della proposta della “Filosofia mistica della conoscenza” (uscita per i tipi di Mimesis Edizioni). Prendo dall’introduzione: La filosofia mistica della conoscenza nasce come strumento e nulla di più: non vuole essere un sistema, tanto meno una descrizione veritiera (sempre che esista un significato univoco per tale termine) di ciò che è reale … More Filosofia mistica della conoscenza – cos’è?

In uscita: Filosofia mistica della conoscenza

Dopo oltre due anni di lavoro, è finalmente in uscita Filosofia mistica della conoscenza, un nuovo paradigma conoscitivo: torniamo a considerare la conoscenza di noi, del mondo e dell’ambito divino a partire dall’ambito divino dal quale ci siamo diversificati. Edito da Mimesis, Filosofia mistica della conoscenza è un testo nato dalla rielaborazione della tesi magistrale … More In uscita: Filosofia mistica della conoscenza

20 – Musica

In occasione del Festival di Sanremo, vorrei parlare dell’origine della parola “musica”, mettendo in luce alcuni aspetti originari che, forse, pochi di voi conoscono. La parola musica deriva dal greco musiké, cioè “delle muse”, in coppia con l’altra parola sottintesa, “arte”, techné, e quindi “arte delle Muse”. Le muse erano le ispiratrici delle arti, di … More 20 – Musica