Fantasy: i contenuti, tra autore ed editore?

Il post sulla questione “contenuti” nel fantasy ha suscitato un bel dibattito, che mi piace riprendere e sviluppare, facendo pure cenno agli autori che ne hanno preso parte. Ciò che mi colpisce sempre nei casi in cui si presenta un argomento simile è che sottolineare la necessità dei contenuti nelle storie – di buoni contenuti, … More Fantasy: i contenuti, tra autore ed editore?

Simbolo e racconto: porta dell’anima

Il simbolo è una finestra, aperta sull’inatteso. L’inatteso vive spesso (per non dire sempre) dentro di noi. Se l’inatteso emerge in superficie, ci parla come una novità, capace di modificare il nostro rapporto con il mondo, conseguenza del nostro cambiamento interiore. Il racconto è una struttura sensata di simboli. Non esiste, a dire il vero, … More Simbolo e racconto: porta dell’anima

Manifesto fantasy – approfondimento terzo

Nel Manifesto fantasy iniziale dicevo riguardo al fantasy come narrazione della vita quanto segue, riferendomi in modo particolare a Storia di Geshwa Olers: S. di G. O. è la vita, la narrazione di un’esistenza che si trova proiettata dal desiderio di altri al centro di una grande confusione esistenziale, che il protagonista fa fatica a … More Manifesto fantasy – approfondimento terzo