L’etica nella rete

Vi segnalo l’ottimo intervento di Emanuele Manco su Fantasy Magazine, relativo a quanto è accaduto alcuni giorni fa sul blog di G.L. D’Andrea (al cui riguardo potete leggere questo mio post).

È ora di affermare il principio etico. È arrivata l’ora di dimostrare che la rete è un ottimo posto per sviluppare il confronto e, soprattutto, il pensiero sulla narrativa, sia essa fantastica o no. In modo particolare, è arrivato il momento – una volta per tutte – di far capire ai troll che in rete non possono avere una vita lunga e che sarebbe meglio tornassero nelle caverne dalle quali sono spuntati.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...