La Lingua Onoferica e il terzo volume

Realtà di StedonSulla risorsa wiki di Stedon, al sito it.stedon.wikia.com, è stato finalmente completato il primo esaustivo quadro del funzionamento della lingua onoferica, quella che, nel mondo di Stedon in cui è ambientatoStoria di Geshwa Olers, è la magia.

Non troverete tutto ciò che la riguarda, fino in fondo, ma cose come la struttura di riferimento, le basi formali, i principi fondamentali, lo sviluppo della magia secondo la Tavola, un po’ di storia dei Camminamenti magici. Così potrete scoprire la Gartolarre Plaxa, notare che la magia del mondo di Stedon è ispirata, grosso modo, allo sviluppo dell’alchimia nel nostro mondo, e addentrarvi sempre di più nella Storia, preparandovi a quello che sarà il terzo volume.

Riguardo al terzo volume, c’è chi ha inserito un post di previsioni. Eccolo qui. Buona lettura.

Share on FacebookShare


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...