Astinenza da internet – settimana 1

Con oggi sono sette giorni che sono distante da internet, Facebook in primis, e poi il blog e via dicendo, la navigazione tra i siti. Decisione presa per capire quanto mi influenzi l’idea di perdermi giornalmente tra i flutti di questo mare. Elenco in che modo ho reagito a questa “quaresima”:

i primi giorni ero molto nervoso

dopo due giorni ho iniziato a vedere i primi effetti a livello creativo: ho ripreso a scrivere le mie 2000 parole al giorno e a pensare le mie trame con serenità che non provavo da molto tempo. Il risultato è che in sette giorni ho scritto molto

ho molto più tempo per leggere e gustare ciò che leggo

mi sento mentalmente più tranquillo

– i miei sogni hanno iniziato a chiarirmi il quadro della situazione: ero in un villaggio totalmente vuoto, senza una sola persona e con tutti i negozi chiusi. Camminando trovo un solo negozio aperto: è una pasticceria. Entro e due signore sono lì in attesa che arrivi la gente (ma quale gente, mi chiedo io…). Compro una pasta e me la mangio. L’interpretazione che ne ho dato io: Facebook è il villaggio divenuto improvvisamente vuoto, perché non lo frequento più. In mezzo al vuoto, si evidenzia un bisogno che devo soddisfare in qualche modo, bisogno sul quale si basa tutto il meccanismo di Facebook: la socialità, e per converso, la solitudine come realtà esistenziale nella quale non siamo più capaci di stare. C’è da riflettere…

inizio a rendermi conto di quanto inutile sia, tutto sommato, Facebook per il sottoscritto. Ma su questo punto mi riservo di dire l’ultima parola il 3 aprile.

Approfitto di questo post per segnalare che ho inserito su Goodreads i volumi in download gratuito di Storia di Geshwa Olers, e che gli scarichi proseguono. Anche la riscrittura degli ultimi volumi del romanzo, e posso solo anticipare che – permettetemi di dirlo senza falsa modestia – il finale del settimo volume è una bomba. L’idea su cui si basa mi è venuta in questi giorni, frutto della liberazione da internet.

Infine ecco alcuni dati dei download:

– 1° vol., Il viaggio nel Masso Verde, scaricabile da http://www.feedbooks.com/userbook/22293/il-viaggio-nel-masso-verde , è arrivato a 620 download. Qui potete inserirlo in Goodreads: http://www.goodreads.com/book/show/13517937-il-viaggio-nel-masso-verde

– 2° vol., La faida dei Logontras, scaricabile da http://www.feedbooks.com/userbook/23070/la-faida-dei-logontras , è arrivato a 382 download. Qui potete inserirlo in Goodreads: http://www.goodreads.com/book/show/13517940-la-faida-dei-logontras
– 3° vol., Il cammino di un mago, scaricabile da http://www.feedbooks.com/userbook/24396/il-cammino-di-un-mago , è arrivato a 347 download. Qui potete inserirlo in Goodreads: http://www.goodreads.com/book/show/13517941-il-cammino-di-un-mago.

Ricordandovi che il 4° volume, Sconfitta!, sarà disponibile a partire dal 1° luglio 2012, vi auguro buona lettura.
Noi ci risentiamo il 17 marzo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...