QV su Il gatto dagli occhi d’oro, di Silvana De Mari

Il gatto dagli occhi d'oro1 – Riassuma in due righe (al massimo) il contenuto del suo romanzo.

Una ragazzina molto intelligente, molto povera, forse non bellissima o forse s’ comincia la prima media. Uni strano gatto guiderà lei verso la straordinaria avventura di soccorrere una compagna etiope che ha subito l’infibulazione.

2 – Descriva il personaggio di questo romanzo per Lei più importante.

Leila, la ragazzina che si trova in bilico tra due mondi, quello  della paludi, degli emarginati e quello della società in cui entra a far parte e che riuscirà a destreggiarsi grazie al suo coraggio ed alla sua compassione.

3 – Quale legame c’è tra questa storia e l’attualità italiana?

Siamo un paese di accoglienza dove realtà a noi estranee sono ora la norma, per cui rischiamo di restare sospesi tra barbarie medioevali e liquidità postmoderna..

4 – Qual è l’atteggiamento migliore che il lettore può assumere prima di
cominciarne la lettura?

Lo stesso che conviene assumere prima di qualsiasi lettura. Mettersi comodi.

5 – In riferimento al romanzo nella sua complessità, in cosa si riconosce e
in cosa, invece, non si riconosce?

Mi riconosco nei personaggi simpatici e non in quelli antipatici: è uno dei vantaggi di fare lo scrittore.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...