Margherita Hack

Non mi unirò al coro di necrologi andato in onda sulla rete, né mi strapperò le vesti per la morte di una brava scienziata come Margherita Hack. Di gente ne muore a migliaia al giorno, in Italia. Detto molto sinceramente, massimo rispetto per una vita che se ne va, lo dico senza finzioni, anche se … More Margherita Hack

Ciao amore, ciao

Si sta avvicinando la stesura del capitolo conclusivo di Storia di Geshwa Olers, Il sole sulle bianche torri, e sempre più mi trovo a provare una stretta allo stomaco. Dopo quindici anni dall’inizio dell’avventura scopro che staccarsi da una storia che mi ha assorbito enormemente è cosa molto dura, è fatica quasi insuperabile. Tanto che … More Ciao amore, ciao

Massacri su carta

Scartabello le pagine dei miei romanzi e gli appunti mai trasformati in romanzi o racconti. C’è di che inorridire. Stavo per scrivere che il fiume scorre a sangue, invece volevo dire che il sangue scorre a fiumi, ma l’inversione è significativa. Ci sono migliaia di piccoli esseri trucidati da bestie delle oscurità profonde, madri e … More Massacri su carta

Stanchezza

La stanchezza merita il sapersi fermare. Soprattutto a fine anno scolastico, quando centinaia di bambini ti hanno svuotato, sfiancato e prosciugato. Bisognerebbe avere il tempo di fermarsi e ricaricarsi fin da subito, magari in una bella località isolata, con la compagnia che si desidera. Anche la scrittura meriterebbe una pausa, che talvolta non sono capace … More Stanchezza

Quale Europa?

Me lo sto chiedendo ormai da tempo, dopo aver visto il disastro nel quale ci ha ficcati questa idea di Europa. Ma… quale sarebbe questa Europa che ci stanno propinando i nostri “controllori” continentali? Che Europa è quella che se ne frega dei popoli ed è più interessata alle banche? Certo, non lo chiedo a … More Quale Europa?